23 Giugno (Vigilia della festa):

Ore 21: Solenne processione penitenziale con la partecipazione della Confraternita nei tradizionali costumi e dei gruppi parrocchiali. La processione muoverà per le vie San Giovanni Battista e della Montagna e sarà animata con canti e preghiere a cura del gruppo giovanile. Al rientro in Chiesa Madre, solenne benedizione con la reliquia del S. Patrono.


24 Giugno (Natività di San Giovanni Battista)

Ore 12: Trionfale uscita del Santo, tra il suono festoso delle campane, la musica dei Corpi bandistici e i fuochi d'artificio. Tradizionale recita di poesie dialettali (i "pueti da vara") a cura dell'Associazione "Solarium". Quindi la processione muoverà per la Via S. Pietro Clarenza con il fercolo tirato da ragazzi vestiti con l'abito votivo di S. Giovanni. Rientro in Chiesa Madre.


Ore 21: Uscita solenne del Santo Patrono, con sparo di moschetteria e mortaretti. Il fercolo con il Simulacro di S. Giovanni percorrerà le seguenti vie: Calvario, Mariani, Immacolata,
S. Giovanni Battista, Rotonda Etna Bar, Fasano, G. Gravina e della Montagna. Seguirà un grandioso spettacolo di fuochi pirotecnici e caratteristica Velata, che saluterà l'ingresso
del Santo in Chiesa Madre.


Puoi seguire il santo con il colore rosso, nella processione penitenziale della sera del 23 Giugno, con il colore verde la processione mattutina del 24 Giugno ed, infine, con il colore blu, la processione serale dello stesso giorno.


2004-2018 festasangiovannibattista.it

I diritti delle immagini o dei video sono riservati.
Clausole del sito.